Spedizione gratuita per ordini superiori a 39.90€

-

5,39€ per ordini inferiori a 39.90€

-

email / info@farmaciaforte.com

Scopri la linea di prodotti
per la cura del viso
Ultimi commenti

Blog

11 MAR 0

Allergie primaverili: sintomi e rimedi

Scritto da: r2admin Pubblicato in: Consigli per il tuo benessere Visite: 4446

Si parte dal presupposto che, per quel che riguarda le allergie, è indispensabile conoscere i principi a cui si è allergici ed evitare di esporsi a essi

Pur se la primavera comincia ufficialmente il 21 di marzo, le reazioni allergiche possono presentarsi anche prima oppure in diversi periodi di questa stagione e con differenti modalità.

Negli individui allergici, il sistema immunitario non gli allergeni come sostanze innocue (quali esse sono) e reagisce in maniera impropria quando esse sono presenti nell’aria che si respira, negli alimenti ingeriti o nei farmaci assunti, scatenando una reazione allergica.

I sintomi

sintomi più lamentati da buona parte delle persone allergiche sono:

  • starnuti;
  • naso chiuso o che cola;
  • respiro sibilante;
  • prurito oculare e occhi rossi che lacrimano;
  • prurito a livello cutaneo;
  • presentarsi o aggravarsi dell’asma.

Quanto la reazione allergica si presenta in maniera grave è indispensabile rivolgersi al medico di famiglia, che può indicare i rimedi più adatti al caso per la cura dei sintomi e consigliare uno specialista allergologo per la diagnosi e il trattamento delle cause che portano alla reazione stessa.

Rimedi

Si parte dal presupposto che, per quel che riguarda le allergie, è indispensabile conoscere i principi a cui si è allergici ed evitare di esporsi a essi.

Se non è possibile scongiurare il contatto con l’allergene che porta alla reazione allergica, come nel caso dei pollini che sono presenti nell’aria, è spesso indicata l’assunzione di antistaminici, i cui effetti collaterali possono essere sonnolenza e disattenzione.

Per agire sui sintomi, come il naso chiuso, è possibile rifarsi agli spray decongestionanti senza però abusarne: si tratta di un ottimo rimedio che può portare anche ad assuefazione al principio con il quale sono formulati.

Le allergie primaverili e i relativi sintomi possono essere modulati grazie all’azione di principi naturali che sono ancora più efficaci se assunti per qualche mese prima e durante la primavera. Parliamo di:

  • Curcuma, un cortison-simile, che pone un freno al rilascio dell’istamina.
  • Il Manganese, che ha la capacità di sedare, modulare e riequilibrare le reazioni.
  • Lo Zolfo e il Fosforo, che sono utili in quanto disinfettano e disinfiammano il corpo in generale.
  • Il Ribes Nero che è un antinfiammatorioanalgesico e antistaminico

Negli ultimi tempi si parla molto anche dell’immunoterapia: una somministrazione graduale di dosi sempre maggiori dell’allergene che causa le reazioni, per ridurre l’intensità delle reazioni quando si entra in contatto con il principio indiziato e desensibilizzare gradualmente l’organismo. Si tratta chiaramente di un percorso che necessita di supervisione medica.

Se vuoi approfondire l’argomento o hai qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Tags:

Lascia un commento

Nome
Indirizzo E-Mail:
Commento
Captcha
© FARMACIA FORTE - 2024 FARMACIA FORTE SNC - P.IVA 09595171217 - Tutti i diritti riservati